Programma didattico

Il programma didattico della Scuola si svolge in quattro anni, ognuno articolato in attività teoriche con insegnamenti di base, insegnamenti caratterizzanti e attività esperenziali con formazione di base e supervisione clinica.

I primi due anni sono finalizzati a dare una preparazione di base e una conoscenza approfondita dei vari aspetti della psicologia generale dei processi percettivi, cognitivi e affettivi, della psicodiagnostica, psicologia dello sviluppo, psicologia clinica e psicologia dinamica, nonché della psicopatologia, della psicoanalisi e degli indirizzi di psicoterapia. La psicologia dell’età evolutiva viene raccordata al concetto psicodinamico di evoluzione della personalità e ai fattori che portano ad una patologia dello sviluppo.

Il secondo biennio è organizzato in modo che gli insegnamenti caratterizzanti approfondiscano in modo specifico l’impostazione psicodinamica e di psicologia del profondo nei diversi contesti terapeutici, così da mettere gli allievi nella condizione personale e professionale di condurre le diverse fasi del processo terapeutico secondo l’indirizzo psicodinamico della Scuola. Tutto ciò dopo aver confrontato in modo analitico e aver introdotto l’allievo ad un articolato raffronto con i principali approcci psicodinamici e psicoanalitici. La formazione della Scuola è indirizzata a promuovere l’attitudine e l’acquisizione di una competenza teorica e clinica necessaria per comprendere le dinamiche di rapporto interpersonale e modificarle in senso evolutivo, nei vari contesti di lavoro (individuale e di gruppo, pubblico e privato).

Il numero delle ore annuali di insegnamento teorico e di formazione pratica è fissato in misura non inferiore a 500 ore annuali, così suddivise: 200 di attività teorica, 150 teorico-pratica e 150 di tirocinio presso strutture o servizi pubblici o privati accreditati.

Le lezioni, la cui frequenza è obbligatoria, si svolgeranno il venerdì pomeriggio, il sabato mattina e pomeriggio e la domenica mattina.

Come da schema sottostante l’attività didattica si articola in 200 ore di didattica frontale, così suddivisa:

I AnnoII AnnoIII AnnoIV AnnoTotale
Insegnamenti di Base16014011050460
Insegnamenti Caratterizzanti406090150340
Totali200200200200800
Disciplineore
Psichiatria Generale I(B)25
Psicologia Generale I(B)25
Psicologia dello sviluppo(B)30
Storia della Psichiatria(B)15
Storia della Psicologia(B)15
Psicodiagnostica: Diagnosi psichiatrica - Diagnosi psicodinamica(B)20
Il linguaggio: origine ed evoluzione(B)20
Neuropsicobiologia neonatale e origine della mente(C)20
Elementi di Neuropsicologia sperimentale(B)10
Nascita umana e rapporto mente-corpo(C)20
Totale ore insegnamenti ex-cattedra200

B: base; C: caratterizzante.

Disciplineore
Psichiatria Generale II(B)25
Psicologia Generale II(B)25
Psicopatologia dell’adulto(B)25
Psicopatologia del bambino e dell’adolescente I(B)15
Neurofisiopatologia dello sviluppo infantile e alterazioni della mente(C)20
Cinema e linguaggio delle immagini(C)20
Nascita dell’Io e del Sé: storia e teoria(C)20
Psicopatologia e fenomenologia dinamica(B)20
Fondamenti di psicofarmacologia(B)20
Psicopatologia dei disturbi del Sé(B)10
Totale ore insegnamenti ex-cattedra200

B: base; C: caratterizzante.

Disciplineore
Psicoterapia individuale: teorie e metodi(C)25
Psicoterapia di gruppo: teorie e metodi(C)25
Metodologia della ricerca psicodinamica e valutazione dei risultati(B)20
La prospettiva psicosomatica nella clinica psicologica(B)15
Psicopatologia del bambino e dell’adolescente II(B)20
La prospettiva psicosomatica nella clinica medica(B)15
Cinema e psicopatologia(C)20
Emergenze psichiatriche e approccio psicodinamico(B)20
Psicoterapia familiare e relazionale(B)20
Diagnosi psicodinamica nelle sindromi prodromiche(C)20
Totale ore insegnamenti ex-cattedra200

B: base; C: caratterizzante.

DisciplineOre
Etica, deontologia e diritto(B)20
Cura, formazione e ricerca nei grandi gruppi(C)20
Psicoterapia dinamica nei disturbi di personalità(C)20
Psicoterapia dinamica delle psicosi(C)30
Psicoterapia di gruppo per adolescenti(C)20
Psicoterapia nei Servizi Pubblici(B)30
Psicoterapia di gruppo nei disturbi dell’umore(C)30
Interpretazione dei sogni in psicoterapia(C)30
Totale ore insegnamenti ex-cattedra200

B: base; C: caratterizzante.

Metodologia formativa

La metodologia formativa tiene conto dei criteri fondamentali della formazione alla psicoterapia dinamica basata:

  • sull’apprendimento teorico, in cui viene dato ampio spazio alle nuove acquisizioni sulla mente senza coscienza. Questi aspetti vengono sviluppati attraverso lezioni frontali che hanno lo scopo di fornire nozioni teoriche, storiche, filosofiche e pratiche necessarie a consolidare le competenze cliniche. Nel percorso formativo della scuola particolare attenzione viene posta alla supervisione in modo che l’allievo possa confrontare la specificità del modello di formazione di riferimento con la domanda articolata dell’utenza ed acquisire esperienze cliniche individuali e di gruppo, di diagnostica clinica e di intervento in situazioni di emergenza.
  • sulla supervisione individuale e di gruppo. Il supervisore guida il gruppo degli allievi, che discute e analizza le esperienze cliniche avute da ognuno nel tirocinio e/o nell’attività privata e pubblica, ed esamina le dinamiche transferali e controtransferali (circa 60 ore in piccoli gruppi). In aggiunta la Scuola fornisce la possibilità di supervisioni integrative: gli allievi potranno svolgere tali supervisioni individuali o in piccoli gruppi a un costo stabilito annualmente dal Consiglio Direttivo. Le supervisioni verranno pagate direttamente dagli allievi ai supervisori che potranno essere scelti liberamente da un elenco disponibile presso la sede della Scuola. Gli studenti vengono chiamati ad esporre i casi clinici seguiti nella modalità che consente ai docenti di rispettare le proprie responsabilità didattiche e cliniche legate alla conoscenza e comprensione della realtà clinica dei pazienti. In taluni casi e per un limitato numero di ore, e comunque non maggiore di 50, il Comitato Didattico della Scuola può assegnare valenza formativa ad attività che vengono realizzate all’esterno della Scuola.
  • sulla frequenza a seminari clinici con docenti, anche esterni alla Scuola.

Tirocini

L’attività di tirocinio si articola in 150 ore di attività presso Enti pubblici o privati accreditati. Con tali Enti si attivano specifiche convenzioni a firma del Rappresentante legale della Scuola di Psicoterapia dinamica Bios Psychè. Nel corso della sua esperienza di tirocinio che deve comprendere esperienze cliniche individuali e di gruppo, l’allievo sarà seguito da un tutor nominato dal Consiglio dei docenti. Non verrà considerata “tirocinio” l’attività lavorativa anche se svolta all’interno di Enti o reparti in cui si effettua psicoterapia a meno che il predetto tirocinio non venga svolto fuori dall’orario lavorativo, sotto la supervisione del tutor ed in presenza dell’apposita convenzione tra scuola ed Ente. Ciò in considerazione del fatto che il tirocinio è parte integrante della formazione pratica prevista dal DM. 509/98 art.8 comma 2.

Psicoterapia personale

Una volta iscritto, è indispensabile che ciascun allievo si impegni in una esperienza personale di psicoterapia individuale o di gruppo, da effettuarsi a livello privato.

La terapia personale, consistente in almeno 50 ore all’anno per i 4 anni di corso della Scuola, può essere effettuata con psicoterapeuti iscritti all’Ordine degli Psicologi o all’Ordine dei Medici, nell’apposito elenco degli Psicoterapeuti, da almeno 5 anni, che  non ricoprano la carica di Direttore o Coordinatore didattico. Gli psicoterapeuti devono aver effettuato un training di psicoterapia psicodinamica relazionale individuale o di gruppo affine all’indirizzo della Scuola. Verranno considerate valide nel computo delle 200 ore di psicoterapia personale le ore svolte anteriormente all’ammissione alla Scuola, purché debitamente certificate.

Il Consiglio Direttivo si riserva comunque il diritto insindacabile di valutazione e la decisione finale sull’ammissibilità del percorso psicoterapeutico intrapreso dall’allievo.

Le ore di psicoterapia svolte devono essere attestate annualmente sul libretto formativo di ogni allievo.

Elenco docenti

Docenti (salvo approvazione degli organi competenti), qualifiche e numero complessivo di ore di didattica.

DocenteQualificaOre
Casolini PaolaRicercatore confermato20
Colacicco FrancescoPsicologo e Psicoterapeuta20
Committeri GiorgiaProfessore Associato10
Dall’Olio FrancescoSostituto Procuratore della Repubblica20
Della Rocca MattiaPhD – Professore a contratto65
De Simone GianfrancoGià Ricercatore confermato - Psichiatra70
Ebisch SjoerdRicercatore tipo B20
Fagioli FrancescaPhD - Psichiatra – Dirigente Medico60
Fagioli MarcellaPhD - Psichiatra – Dirigente Medico45
Filippi AndreaPsichiatra e Psicoterapeuta - Dirigente Medico60
Fiori Nastro PaoloGià Ricercatore confermato - Psichiatra80
Gatti Maria GabriellaProfessore a contratto40
Masini AndreaGià Professore a contratto – Dirigente Medico55
Masini FedericoProfessore Ordinario20
Monti Alessandra MariaPsicologa Clinica e Psicoterapeuta - Dirigente Psicologo20
Pappagallo ElenaPhD - Psichiatra – Dirigente Medico55
Raballo AndreaProfessore Associato55
Scarciglia MiriamPsichiatra e Psicoterapeuta – già Dirigente Medico15
Zulli Anna MariaGià Ricercatore confermato - Psicologa70
Totale800